LINK - Siti Partners

CANOAVERDE nasce come Circolo di Legambiente e ha nelle tematiche ambientaliste la propria vocazione identitaria: l’Associazione vive il kayak come mezzo per conoscere e fruire del mare in modo sostenibile. Nei primi anni Duemila conosce Sottocosta e si apre un capitolo nuovo: il kayak da mare viene vissuto anche come mezzo di navigazione dagli orizzonti sempre più vasti. CANOAVERDE inizia a organizzare incontri didattici; partecipa ai raduni nazionali di Sottocosta e ne organizza direttamente; alcuni soci avviano un percorso formativo che li porterà a diventare istruttori di kayak da mare.
Da quando FICK (Federazione Italiana Canoa Kayak – la federazione CONI che si occupa di sport della pagaia dal punto di vista agonistico) si apre anche al mondo amatoriale e riconosce Sottocosta come soggetto titolare di formazione e accreditamento degli insegnanti, gli istruttori di CANOAVERDE diventano anche istruttori FICK.
Nel 2017 CANOAVERDE aderisce a FICT, che è la Federazione Italiana Canoa Turistica, non si occupa di agonismo, ma solo del kayak amatoriale.